offerte week-end

Offerte week-end: l’Europa in un fine settimana

Avete poco tempo libero e tanta voglia di evasione? Ecco le migliori idee e offerte week-end. Un viaggio da soli all’avventura? Una romantica fuga dalla realtà o una reunion con gli amici? Il regalo per un’occasione speciale? Niente di meglio che un fine settimana in una delle splendide città europee che abbiamo pensato per un viaggio a base di cultura, arte, shopping, enogastronomia. Immaginate il benessere che potete regalarvi, rompendo la routine quotidiana. Quindi iniziate a preparare la valigia: prima tappa Lubiana!

Lubiana: alla ricerca delle novità, una delle offerte week-end tutte da scoprire

Già Capitale Europea dell’Ambiente nel 2016, vi piacerà sicuramente se siete attenti all’ambiente e amate lo stile di vita eco-compatibile e gli spazi verdi. E’ una città che si trova in bilico tra la storia, la vita del momento e l’innovazione. Una passeggiata al Parco Tivoli e il Ponte dei Draghi costruito all’inizio del 1900 sono la perfetta cornice per selfie da cartolina. Gli edifici barocchi e art nouveau ospitano molti musei.

Amsterdam in bici

La Venezia del nord, con la sua fitta rete di canali e le case strette dalle facciate multicolori e il quartiere dei musei che accoglie il Museo Van Gogh e il Rijksmuseum sono alcune delle attrattive di una città splendida, moderna e vivace. Le migliaia di biciclette e i canali che l’attraversano regalano una cornice ricca di stimoli per chi ama viaggiare. Souvenir? Zoccoli di legno, un must, tulipani e qualche oggetto acquistato nei negozi di design.

Granada è una delle offerte week-end più gettonate

Siamo in Andalusia, ai piedi della Sierra Nevada. Qui piove raramente e l’atmosfera è calda e accogliente tutto l’anno. D’obbligo una visita all’Alhambra, la fortezza araba che risale al XIV° secolo e che, ai tempi era protetta da ben 300 torri. Passeggiare per le antiche stradine consente di immergersi completamente nella vita cittadina. Gli aromi sono quelli delle spezie e delle stuzzicanti tapas, da assaggiare a qualsiasi ora del giorno e della notte. Gli appassionati d’architettura troveranno soddisfazione anche entrando nella cattedrale di Granada. Fatevi coinvolgere dalla musica andalusa!

Budapest e i suoi misteri

Budapest è ricca di un fascino ricco di mistero. La capitale ungherese è ricca di tradizioni e di edifici storici ma la vita notturna è assai frizzante. E gravita intorno ai kert, locali che sono ricavati all’interno di vecchi palazzoni. Il Castello Reale di Buda, sulla collina, regala un panorama indimenticabile sul Danubio. Mentre, nel centro storico, resterete impressionati dal Parlamento Ungherese che mescola stili quali il neogotico della facciata e il barocco e rinascimentale degli interni. Dovete assolutamente attraversare il Ponte delle Catene, il più antico della città, meglio se all’ora del tramonto. Un momento da fotografare. Per i golosi, non dimenticate di assaggiare il gulash, il tipico stufato di manzo e patate. Le terme concludono un week-end rilassante e diverso dal solito.

Parigi è sempre Parigi

Non solo per romanticoni, la città della vie en rose, conserva il suo fascino attraverso i secoli. Monumenti a non finire, la Tour Eiffel e gli Champs Elisées, ma anche la Rue Crémieux con le sue casette colorate. I boulevard con i bar e i loro tavolini all’aperto ma anche la scoppiettante vita di Pigalle. E poi le passeggiate a Montmartre, Notre Dame e Sacre Coeur. Se, poi, vi piace la street art non scordatevi di percorrere il Quai de Valmy che incontrate nel 10° arrondissement, tra opere d’arte, giardini segreti e palazzi storici. I Giardini del Lussemburgo sono il massimo del relax. Di sera potete scegliere un bistrot e gustare la cuisine francese. Bon appetit!

Tra le offerte week-end non dimenticate la magica Praga

Splendidi monumenti storici, ristoranti e locali di tendenza. A seconda del vostro spirito componete il fine settimana perfetto in una delle città in cui la magia è una componente essenziale. Raffinata e malinconica, è ricca di leggende che la riguardano. Il Castello gotico raccontato da Kafka, il Ponte Carlo con le arcate in pietra e le statue barocche sono punti strategici della capitale ceca. E poi l’orologio astronomico che si affaccia sulla piazza della città vecchia. E’ il più antico degli ingranaggi ancora funzionanti e le 12 statue degli Apostoli sbucano dalle finestrelle di fronte a un pubblico di turisti sempre nutrito.

Vienna e la Sacher Torte

Qui il fine settimana diventa particolarmente goloso, oltre che istruttivo. Sì perchè oltre il Duomo, i musei i i palazzi imperiali, le pasticcerie traboccano di torte squisite servite in porzioni abbondanti. Tra tutte la Sachertorte, accompagnata da una nuvola di soffice panna montata. Il Castello di Schönbrunn, dove ha vissuto la principessa Sissi, voluto da Maria Teresa ha un parco ordinato e unico al mondo. Accoglie anche il Museo delle Carrozze. Oltre al Palazzo del Belvedere, conservate del tempo per una romantica gira sul Danubio. Per gli amanti della musica, una serata ideale si trascorre all’teatro dell’Opera. Con un giro sulla ruota panoramica al Prater, salutiamo la splendida Vienna. Un’offerta week-end unica!

Venezia: perdersi nel labirinto delle calli

La città lagunare piace tutto l’anno. Conquista con un fascino nebbioso durante la stagione fredda, affascina nella bella stagione ed è indimenticabile anche con l’arrivo dell’autunno. Un autentico museo a cielo aperto dove chiese, palazzi, musei e locali si fondono in continui motivi di stupore. E un’offerta week-end imperdibile. Abbandonate mappe e navigatori e perdetevi attraverso il labirinto di calli e campielli. Solo così uscirete dai percorsi turistici e avrete un’esperienza unica. Però cercate di raggiungere Rialto e San Marco, oltre alla Basilica della Salute. Murano, Burano e Torcello sono tra le sue isole più affollate. Lo shopping mescola grandi brand, oggetti fatti a mano, preziosi capolavori di mastri vetrai e specialità di pasticcerie. Alla sera il tour dei bacari è un must, tra ombre di vino e saporiti cicchetti.

Copenhagen: oltre alla Sirenetta c’è molto di più

Andate a vederla subito per un selfie ricordo e poi iniziate a scoprire il più antico parco divertimenti d’Europa, il Giardino di Tivoli. E poi nel centro storico, cercate la Torre Rotonda, dapprima osservatorio astronomico per studenti, oggi aperta al pubblico. E’ una città nordica ma calda e allegra. Il Louisiana Museum e il porto nuovo Nyhavn riscuotono sempre molti consensi. E provate la cucina locale, magari a lume di candela. Per i souvenir di viaggio seguite la strada pedonale Stroget costellata dalle vetrine di negozi di ogni tipo.

Lione e i suoi tesori è una delle splendide offerte week-end

Avete già visitato Parigi e cercate un luogo francese che vi entusiasmi? Beh Lione fa al caso vostro e si trova tra le nostre migliori offerte week-end. Prima di tutto per dedicare del tempo alla Città Vecchia con la sua Cattedrale e le piccole vie animate di negozi caratteristici. E poi la Maison des Avocats, il museo che raccoglie una collezione di miniature e pezzi originali di celebri film francesi e internazionali. Nell’atmosfera giovane e frizzante il Parco della Tête d’Or è il più grande parco urbano francese. E infine dedicatevi alla degustazione delle specialità tipiche come il coq au vin. Fatelo in uno dei bouchon, i più tipici tra i ristoranti lionesi.

Évora: immersione nell’atmosfera portoghese

Città universitaria è sempre in fermento. A Évora c’è una cattedrale antica che domina il centro storico ed è un museo all’aria aperta. E’ la testimonianza pulsante di vari stili architettonici, dal neoclassico al gotico, dal rinascimentale al manierismo. C’è inoltre un celebre Tempio Romano che è arrivato fino a noi in ottime condizioni. E un sito neolitico tra i più antichi. Poco distante il celebre lago di Alqueva, dall’atmosfera particolarmente rilassante.